fbpx
benefici di una pratica di sport regolare

I 10 benefici di una pratica di sport regolare

L’attività fisica ha molte virtù ed è un ottimo modo per proteggersi dalle malattie croniche. La pratica regolare di un’attività fisica ha molti vantaggi, a volte insospettabili

 

Avere una buona condizione fisica

Un allenamento di Fitness regolare vi permette di avere una buona condizione fisica che, al di là del miglioramento delle prestazioni sportive, faciliterà la vostra vita quotidiana.

Sarete più attenti, più energici e miglioreranno anche i vostri riflessi nella vita di tutti i giorni.

I benefici dell’attività fisica sulla salute (ma anche sulla produttività nel lavoro) sono stati dimostrati oltre ogni dubbio negli ultimi 40 anni.

La ricerca indica che la salute e la qualità della vita migliorano significativamente quando la popolazione sedentaria adotta uno stile di vita fisicamente più attivo.

Protegge contro le malattie cardiovascolari

Un’attività fisica regolare vi protegge contro l’insorgenza di malattie cardiovascolari, indipendentemente dall’età.

L’esercizio fisico ridurrebbe più della metà il rischio di morire di malattie cardiovascolari. Ciò è confermato dai ricercatori canadesi della Queen’s University in Ontario.

I risultati del loro studio sono stati pubblicati su Circulation, la pubblicazione della American Heart Association. Secondo loro, gli uomini che sono in buona forma fisica riducono significativamente il rischio di soccombere alle malattie cardiovascolari.

L’attività fisica regolare migliora e regola il funzionamento del sistema cardiaco, riducendo quindi drasticamente tutti i fattori di rischio cardiovascolare.

Uno scudo contro i tumori

Lo sport vi farà da scudo contro alcuni tumori, in particolare il cancro al seno nelle donne, la prostata negli uomini e il colon in entrambi i sessi.
L’attività fisica praticata quotidianamente riduce il rischio di sviluppare molte malattie croniche, incluso il cancro. Gli effetti benefici dell’esercizio fisico sono misurabili anche durante e dopo il trattamento del cancro.

I principali meccanismi che possono spiegare l’effetto benefico dell’attività fisica sul rischio di cancro in generale sono legati al suo impatto sul peso e sull’adiposità addominale. L’attività fisica potrebbe ridurre in modo specifico il rischio di tumore del colon accelerando il transito intestinale, riducendo il tempo di esposizione della mucosa digestiva a sostanze cancerogene di origine alimentare.

Per quanto riguarda il cancro al seno in postmenopausa, l’attività fisica svolgerebbe un ruolo protettivo, in particolare diminuendo i livelli di estrogeni e stimolando l’immunità.

Riduce il rischio del diabete

Lo sport aiuta a ridurre il rischio di diabete e a bilanciare meglio gli zuccheri nel sangue (glicemia).
L’esercizio fisico per i diabetici è un fattore molto importante per prevenire e controllare meglio questa malattia.
Naturalmente, deve essere adattato alla propria età e alle proprie condizioni fisiche.
È consigliabile che l’attività fisica della persona diabetica sia di intensità moderata e dovrebbe trattarsi di un lavoro aerobico (con consumo di ossigeno), come camminare, nuotare o andare in bicicletta.
Praticare un certo tipo di attività fisica aumenta l’efficacia dell’insulina e favorisce un miglior uso dello zucchero da parte dell’organismo e quindi abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

Facilita la stabilità della pressione sanguigna

L’attività fisica facilita la stabilità della pressione sanguigna. La pratica di un’adeguata attività fisica porta ad una diminuzione della pressione sanguigna, purché questa attività sia di intensità moderata, di durata sufficientemente lunga e regolare.

Aiuta a mantenere il peso forma

Fare sport è un rimedio efficace per mantenere il peso forma e può ridurre il rischio di obesità.
Purtroppo una riduzione del livello di attività fisica è un fattore importante nello sviluppo dell’obesità.
Diversi studi dimostrano i benefici di uno stile di vita attivo nella prevenzione dell’obesità. In particolare, l’attività fisica sembra limitare l’aumento di peso durante la mezza età.

Riduce il rischio di lombalgia

Mal di schiena? Lo sport riduce il rischio di lombalgia.
A volte, il mal di schiena si verifica all’improvviso, senza una ragione apparente, ma il più delle volte si verifica dopo mesi o anni di posture scorrette, movimenti ripetitivi, tecnica inadeguata per sollevare carichi, tensioni e stress.

Grazie allo sport, possiamo “costruire” una cintura abdo-lombare d’acciaio e combattere il rischio di lombalgia anche in età adulta!

Migliora il sonno

Un’attività regolare vi aiuta a fare sonni tranquilli!

I risultati di alcuni studi suggeriscono che l’attività fisica può avere un ruolo utile nella prevenzione e nel trattamento dei disturbi del sonno.
Uno studio americano ha dimostrato che i pazienti con disturbi del sonno grazie alla pratica di un’attività fisica regolare ottengono un miglioramento della qualità del sonno a lungo termine.
Tuttavia, non aspettatevi risultati dopo due giorni di sport. I primi risultati concreti ci saranno dopo almeno due mesi di pratica sportiva regolare.

Rinforza la struttura delle ossa

Il Fitness è anche un amico delle vostra ossa! Un’attività fisica regolare è anche utile per migliorare la densità ossea. In effetti, il movimento di contrazione esercitato dai muscoli sulle ossa, attraverso i tendini, contribuirà a rafforzare la solidità e la robustezza delle tue ossa.
La buona salute della massa ossea non dipende solo dalla quantità di calcio che ingerite!

Questo rafforzamento osseo e muscolare è di fondamentale importanza per limitare l’insorgere di malattie croniche come lombalgie, reumatismi infiammatori, osteoporosi o artrosi.

Combatte efficacemente contro lo stress, la depressione, l’ansia

Un allenamento regolare combatte efficacemente contro lo stress, la depressione, l’ansia.
L’attività fisica migliora il benessere psicologico, la gestione dello stress, l’attività mentale e riduce l’ansia.
Prove cliniche hanno dimostrato che l’esercizio fisico può essere parte del trattamento della depressione.

Negli anziani, l’attività fisica può aiutare a ridurre il rischio di demenza e malattia di Alzheimer.

Un minimo di esercizio fisico regolare può aiutarvi a combattere la depressione.
Usate questi piccoli consigli ogni giorno per iniziare a sentirvi meglio. Lo sport è la migliore medicina dell’uomo.

L’esercizio fisico e la nutrizione sono gli elementi per eccellenza che promuovono il mantenimento dell’autonomia fino alla terza età.

L’attività fisica inoltre vi mette di buon umore!!!

Facebook Comments

In this article