IL CENTRO DI COMANDO DELL’AZIENDA SPORTIVA

IL CENTRO DI COMANDO DELL’AZIENDA SPORTIVA

SCARICA SUBITO LO SPECIALE – PALESTRA 4.0

Dotarsi di un software gestionale di buon livello diventa oggi essenziale

Nel mondo del wellness investire risorse (economiche e non solo) nel rendere più moderna e tecnologica la propria azienda sportiva comporta:
➯ processi aziendali più semplici da gestire e più efficienti nei risultati;
➯ un dispendio minore di risorse in attività a basso valore e un maggiore focus sul core business del centro;
➯ maggiore facilità ed efficacia nel monitoraggio e nel controllo costante delle attività svolte tale da rendere l’azienda più agile e flessibile;
➯ un ambiente più adatto ad accogliere e soddisfare le esigenze delle nuove generazioni (i “millennials” e la “generazione z”).

In tale contesto, è evidente che il software gestionale gioca un ruolo cruciale. Esso infatti rappresenta il centro di comando dell’azienda sportiva che raccoglie e monitora tutte le informazioni e crea le condizioni ideali per prendere decisioni corrette sul funzionamento di ogni procedura aziendale.
Pensiamo ad esempio alla semplice emissione di una ricevuta fiscale o fattura: quanto tempo questa semplice operazione fatta in modalità tradizionale (a mano), moltiplicata per il numero di clienti del centro, toglie ad attività ben più importanti quali, ad esempio, l’assistenza clienti o le attività di marketing e vendita? Inoltre la semplificazione dei processi di vendita e di pagamento (ad esempio grazie all’uso di soluzioni mobile e di sistemi di pagamento digitali) rende più efficiente la gestione aziendale e aumenta la percezione di qualità, modernità e semplicità di fruizione del servizio da parte dell’utente del centro.


Allo stesso modo, poter monitorare e controllare ogni aspetto della gestione (dal semplice numero dei tesserati al numero degli accessi, dalla stagionalità degli ingressi all’efficacia di determinate azioni commerciali, dal raggiungimento di obiettivi di budget prefissati alla riconciliazione dei pagamenti, e così via) consente all’azienda sportiva di incrementare notevolmente il proprio business sfruttando appieno tutte le informazioni disponibili e accorciando le distanze con i bisogni del cliente.
Non meno importante è l’aspetto di adeguamento alle normative vigenti: il sistema gestionale rappresenta infatti un elemento cardine per l’adeguatezza al contesto normativo a cui un’azienda sportiva ha l’obbligo di attenersi quotidianamente. Due esempi su tutti sono il recente regolamento europeo (GDPR) in vigore dal 25 maggio 2018 e la fatturazione elettronica obbligatoria dal 1° gennaio 2019, che portano enormi cambiamenti all’interno dei processi aziendali e per i quali il supporto del sistema gestionale può semplificare i processi al punto da rendere questi doveri un vantaggio competitivo.

Fausto Zorzi

Facebook Comments
In this article