LA PALESTRA N88 maggio/giugno 2020 - La Palestra

Scarica gratis il numero 88

Gestione

LA PALESTRA N88 maggio/giugno 2020

Ripartiamo

Sono stati mesi durissimi per tutti, è inutile dirvelo, perché lo sapete meglio di noi, e piangersi addosso non servirebbe a nulla. Abbiamo appositamente aspettato prima di chiudere il numero che arrivassero i giorni delle prime ripartenze. In questi mesi c’è chi si è fermato ad aspettare, chi ha cercato di coinvolgere i propri clienti rimanendo in contatto con loro attraverso i social (ma monetizzando ben poco) e chi ne ha approfittato per rinnovare i locali o rilanciare i propri servizi, modernizzandoli. Purtroppo c’è anche chi ha chiuso, schiacciato dai costi. 

Il settore ripartirà, certamente con nuove modalità, ma ripartirà.
Nei link riportati sotto le linee guida per la riapertura: piacciano o meno, bisognerà comunque partire da queste.

Tutti i manuali di marketing dicono che sarà necessario differenziare la propria offerta per competere contro la concorrenza, ma non è sempre così facile: perché è difficile valorizzare le proprie proposte se la palestra più vicina dimezza il costo degli abbonamenti per cercare disperatamente di recuperare liquidità… pur sapendo che questo nel lungo periodo danneggerebbe tutti. L’intero settore avrà bisogno di aiuti, speriamo che arrivino davvero, che arrivino presto, e che non ci sia troppa assurda burocrazia per ottenerli. 

Come sarà il mondo del fitness nei prossimi mesi lo scopriremo assieme: gli utenti si adegueranno? Si riuscirà a far quadrare i conti? Si riuscirà a superare la totale mancanza di liquidità?
La verità è che non lo sa nessuno, perché una situazione come questa non si era mai vista. 

Tutto ciò che possiamo fare è augurarvi, di cuore, un grande in bocca al lupo. Buona lettura.

Cesare Salgaro

Iscriviti alla newsletter