fbpx
Prova costume e "le quattro ladre"

Prova costume e “le quattro ladre”

A Maggio si comincia a respirare l’aria e l’atmosfera del mare, con qualche pensiero su come migliorare la propria forma fisica.
Allora, diamoci da fare!

La palestra va benissimo, con esercizi mirati. Anche un po’ di dieta sicuramente va bene, a condizione che non diventi uno stress e che sia equilibrata e bilanciata.
Ridurre zuccheri e grassi in maniera equilibrata e graduale: nel giro di poco tempo i risultati sicuramente li vedremo.

Come possiamo aiutarci a ridurre zuccheri e grassi così da ritrovare una splendida forma fisica?

Con “Le Quattro Ladre”!

  1. GARCINIA CAMBOGIA: ”Ruba-grassi”
  2. BACCELLO DI FAGIOLO: “Ruba-amidi”
  3. GYMNEMA SILVESTRE: “Ruba-zuccheri”
  4. PAPAYA: “Ruba-proteine”

Queste “Quattro Ladre” rubano a fin di bene: qualche grasso, qualche amido, un po’ di zuccheri, migliorano la digestione, aiutano la salute e la performance.

Vediamo nello specifico le proprietà di ognuna di queste:

GARCINIA CAMBOGIA:
dimagrante, utile in caso di obesità,s ovrappeso, colesterolo e trigliceridi, ottima come spezza-fame.

BACCELLO DI FAGIOLO:
dimagrante e diuretico, utile per abbassare la glicemia ed in caso di obesità e sovrappeso.

GYMNEMA :
dimagrante, utile in caso di sovrappeso, colesterolo, trigliceridi e per abbassare la glicemia riducendo la voglia di dolci.

PAPAYA:
antifermentativa, migliora la cattiva digestione, sgonfia la pancia.

Curiosità

La corteccia della Garcinia può essere aggiunta come ulteriore aromatizzante al curry. Viene usata anche in luogo del limone o del tamarindo per il suo sapore acidulo.

 

“Per il desiderio nulla è abbastanza, per la natura è abbastanza anche il poco “ (Seneca)

A cura dell’Erboristeria Bionatura di Gioia del Colle, in provincia di Bari.

Le informazioni riportate nell’articolo hanno esclusivamente scopo informativo e non hanno in alcun modo né la pretesa né l’obiettivo di sostituire il parere del medico che deve in ogni caso essere contattato per la formulazione individuale di una diagnosi o l’indicazione di un eventuale corretto programma terapeutico e/o dietetico e/o di allenamento e/o di integrazione alimentare.

Facebook Comments

In this article