SHAPENESS – Il benessere in forma

SHAPENESS – Il benessere in forma

Informazione pubblicitaria

Una realtà consolidata, che ha sorpreso piacevolmente anche i più scettici dopo l’appuntamento annuale di RiminiWellness.

Abbiamo intervistato il responsabile commerciale di Shapeness Italia il Sig. Glauco Grassi al quale abbiamo chiesto:

Qual è il motivo di un riscontro così numeroso all’appuntamento annuale del fitness?

«Non posso rispondere senza prima ringraziare i nostri centri affiliati e tutti coloro che sono venuti a trovarci allo stand. Probabilmente si è arrivati alla consapevolezza comune che per stare “meglio”, oltre ad allenarsi e fare attività fisica in modo costante, anche l’alimentazione diventa fondamentale per ridurre gli effetti degli stress quotidiani. L’alimentazione diventa importantissima per ottenere anche piccoli risultati come una taglia in meno del vestito oppure iscriversi a una gara amatoriale organizzata per la festa del patrono. La ricetta è semplice e addirittura disarmante, non abbiamo mai pensato di proporre piani alimentari per ottenere il risultato in poco tempo, i famosi 7 kg in 7 giorni, noi di Shapeness pensiamo che prima di alimentarsi c’è bisogno di fare cultura alimentare, che non serva solo per arrivare al primo obiettivo, ma aiutare a comprendere meglio che cosa mangiamo e perché in quel momento della giornata lo mangiamo».

Ma perché dotare i vostri centri e formare degli operatori per utilizzare un adipometro?

«Molti non sanno che questo strumento è già utilizzato da anni, da molti biologi nutrizionisti e professionisti della nutrizione, quando abbiamo affrontato il problema di che strumento utilizzare per le misurazioni, ci siamo chiesti qual era il prodotto che ci permettesse di avere una ripetibilità e confrontabilità oggettiva nel tempo, dandoci dei risultati incontrovertibili. Ebbene “l’ecografo” che adottiamo per il nostro servizio Shapeness ci permette di misurare lo strato sottocutaneo per una profondità di circa 10 cm. dove possiamo confrontare il “grasso”, riconoscendo lo strato di SAT e di DAT e il muscolo sottostante. Ovviamente lo strumento può essere utilizzato da personale non medico, quindi, con una giusta formazione che facciamo noi direttamente all’interno dei centri, lo possono utilizzare tutti».

A chi è rivolto il servizio Shapeness?

«A tutti i club, centri fitness, personal trainer, negozi di integratori, che vogliono dare ai propri clienti un servizio professionale che non hanno un medico o nutrizionista di riferimento, proponendo degli standard di eccellenza. Utilizzando le app dedicate c’è la possibilità di far diventare il club o negozio un punto di riferimento costante, e di poter sviluppare nuove opportunità con le valutazioni stratigrafiche, implementando la vendita di prodotti di integrazione e di poter motivare meglio un cliente a seguire un percorso personal più mirato».

Non è più semplice e pratico se il personal trainer o il gestore utilizzasse i software e gestionali già presenti sul mercato per fare diete?

«Direi proprio di no, perché chi scrive o semplicemente dà consigli alimentari, come riportato da una recente sentenza della Corte di Cassazione, è perseguibile penalmente. È per questo che lo staff Shapeness è composto solo da medici e biologi nutrizionisti, tutti iscritti ai relativi albi professionali. Quindi se posso dare un consiglio, contattateci. Sapere una cosa in più, non ha mai fatto “ingrassare” nessuno».

Puoi contattarci:
tel +39 0302191564

www.shapeness.it

info@shapeness.it

Facebook Comments
In this article