Una piscina più accattivante - La Palestra

Scarica gratis il numero 85

Gestione

Una piscina più accattivante

Nel vostro centro fitness è presente anche una piscina che ha un po’ di anni? Provate a migliorarne l’estetica con piccoli accorgimenti che la faranno sembrare come nuova.

Pur mantenendo gli elementi caratterizzanti della nostra piscina, ci sono alcuni aspetti sui quali si può intervenire, per migliorarne l’impatto:

l’illuminazione, ad esempio, che in molte strutture si presenta ancora con fari puntati sulle corsie, e che risultano fastidiosi per chi svolge l’attività in acqua. Queste sorgenti di luce possono essere sostituite con sistemi di illuminazione indiretta (ad esempio rivolti verso l’alto, che illuminino la vasca di riflesso), o con un’illuminazione perimetrale subacquea, interna alla vasca (ad esempio nel bordo sfioratore): una scelta molto suggestiva e adatta per tutte le attività.

Un altro punto sul quale si può intervenire senza eccessivi costi sono le colorazioni delle pareti:

semplice tinteggiatura delle parti non rivestite, o loro copertura con materiali innovativi, ad esempio gres porcellanato di grande formato con effetto legno, pietra, cemento, corten. Con un investimento un po’ più alto della semplice tinteggiatura, si può dare un “vestito” moderno, superando le soluzioni tradizionali delle classiche mattonelle bianche e azzurre.

Un modo accattivante di dare qualcosa di nuovo è intervenire sull’arredo a bordo vasca:

sostituire le tradizionali panche in legno/alluminio con sedute di design in materiale plastico, che risultano leggere, pratiche, colorate, e possono dare un impatto completamente diverso alla nostra zona acqua.

Silvia Giannini e Anna Palucci,

architetti di WELLNESS 7.0

www.wellnessettepuntozero.com

Iscriviti alla newsletter