Marketing Archivi - La Palestra

Scarica gratis il numero 84

Social media sì o social media no?

Perché aprire un profilo Social Media e come capire qual è il canale più adatto? Ecco una mini guida alla scelta di quello giusto per la vostra palestra.

Le statistiche più recenti ci dicono che sono oltre 35 milioni gli italiani attivi sulle piattaforme social, di cui 31 milioni da smartphone. Il 98% di questi è un utilizzatore almeno su base mensile, e partecipano attivamente tre italiani su 4, con un tempo speso su base quotidiana di poco inferiore alle 2 ore (Fonte: Indagine We Are Social – Hootsuite 2019). Allora è obbligatorio che tutte le attività, in un modo o nell’altro, aprano uno o più profili social? No.

Continua a leggere

Investire in campagne di Google Search

Come affrontare una campagna pubblicitaria di questo tipo in maniera consapevole, senza ritrovarsi a “buttare” soldi perché non si è lavorato bene con il target e non si sono curati tutti gli aspetti.

La prima cosa che facciamo quando desideriamo avere informazioni su un’attività o dove poter fruire di un certo servizio è prendere il nostro smartphone e cercare su Google.  È ormai un riflesso condizionato e ci porta a una chiara e ineluttabile verità: se non sei su Google, non esisti. Nonostante questa considerazione assolutamente oggettiva, è ancora molto facile imbattersi in palestre e scuole sportive che sottovalutano questo aspetto, relegando l’attenzione dedicata alla propria presenza online a un’attività secondaria, a cui dedicarsi nei ritagli di tempo e con risorse che mancano di competenze professionali. E invece non è un’esagerazione affermare che la posizione in cui il nostro sito appare nella pagina dei risultati di Google quando si effettua una ricerca è il primo step verso l’iscrizione. È importante?
È fondamentale.

Continua a leggere

Ottimizzare i video e il content marketing

I consigli per usare al meglio i contenuti testuali e i video, due strumenti che rientrano nelle tendenze del marketing digitale 2019, su cui gli operatori di fitness club dovrebbero investire maggiormente.

I digital marketing trends che si svilupperanno durante il 2019 sono davvero moltissimi: content marketing, video, omnichannel, eSport, realtà virtuale ed aumentata, social media marketing, assistenti vocali, chatbot, intelligenza artificiale ecc…
In questo articolo ci soffermiamo sul content marketing e sui video, offrendo alcuni consigli per ottimizzarne l’uso rispondendo alle attuali richieste del mercato.

Continua a leggere

E non ci lasceremo mai

Loyalty Program, Cash Back, Couponing… una serie di efficaci strumenti di marketing relazionale che invogliano il cliente a tornare in palestra.

Chi di voi non ha in tasca una “carta fedeltà”? Chi non ha mai fatto una raccolta punti o ricevuto “bollini” alla cassa di un supermercato? Ognuno di noi si è imbattuto almeno una volta nella vita in questo tipo di offerta proposta da qualche solerte commesso di qualsivoglia attività commerciale. Con l’avvento del digitale, le offerte si sono evolute, non più solo accumulo di punti da trasformare in qualche “premio” da scegliere all’interno di un catalogo limitato, ora, dopo un certo numero di acquisti, si riceve del denaro contante e parte di quel denaro speso vi viene restituito, alle volte, direttamente sulla carta di credito con cui avete fatto gli acquisti stessi.

Continua a leggere

Come lanciarsi nel mondo dei social

Gli appassionati di fitness e i clienti delle palestre sono sempre più “social”. I giovanissimi – nuovi clienti – sono nati nell’era dei social media. Trascorrono il loro tempo a condividere stories su Instagram, alimentano il flusso di “like” che determina il successo o l’insuccesso di un influencer. Seguono mode temporanee e volubili – ma le seguono con determinazione, seppur per poco tempo – che nascono e muoiono nel regno delle immagini di Instagram.
E mentre il popolo dei ventenni, la Generazione Z, diventa il nuovo target di consumatori su cui puntare, un target spesso difficile da capire e da captare, anche gli adulti sono stati travolti dall’impero dei “like”.

Continua a leggere

Se hai paura della verità non leggere questo articolo!

Se hai deciso di continuare la lettura nonostante le premesse, vuol dire che sei un intrepido e non hai di certo paura di scoprire qualcosa che potrebbe letteralmente sovvertire le tue credenze
Questo è il primo articolo e ha il compito di inaugurare una speciale rubrica dedicata al marketing per centri fitness e quello che ti prometto sin da subito è una continua e costante formazione in ambito marketing con lo scopo di far sviluppare il tuo centro. Promesso!
Allo stesso tempo è giusto che tu sappia che in questo articolo non sarò particolarmente tenero, per cui spero che tu non sia debole di cuore, perché non cercherò in nessun modo di addolcire il pezzo. Non voglio fare il duro in senso assoluto, sarebbe poco produttivo, ma desidero fornirti scenari reali per capire il contesto di riferimento e quello a cui un vero imprenditore del fitness dovrebbe ambire.  Sento sempre parlare di marketing a sproposito e dalle cose che ascolto in giro o che leggo sui vari social capisco che le informazioni sono poche, errate e troppo spesso confuse.

Continua a leggere

Le 4 fasi dell’InboundFit: Attrarre Convertire Chiudere Deliziare

Per decenni i centri fitness si sono promossi sul mercato usando specifiche tecniche di marketing per ottenere più soci:

comprando liste di email mandando loro dei messaggi
mandando SMS con offerte professionali promozionali
coprendo i loro quartieri di volantini
facendo pubblicità sui cartelloni e sulla stampa locale.

Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter