6 elementi indispensabili per aumentare drasticamente la fidelizzazione in palestra - La Palestra

Scarica gratis il numero 100

Gestione

6 elementi indispensabili per aumentare drasticamente la fidelizzazione in palestra

Se vi siete chiesti come aumentare o mantenere alta la frequenza dei vostri iscritti, in questo articolo vi mostro 6 elementi indispensabili per raggiungere il risultato.

Il mantenimento dei clienti in palestra è una delle leve più importanti per generare ricchezza. Il desiderio di avere sempre nuovi clienti è del tutto legittimo, ma è fondamentale comprendere che non c’è crescita se perdiamo clienti alla stessa velocità con la quale li acquisiamo. Il dato: In media le palestre Italiane perdono ogni singolo anno circa il 60% dei propri iscritti.

Ridurre l’abbandono e aumentare la retention: perché è importante?

L’abbandono è uno dei principali ostacoli che tiene bloccata la crescita di un’attività nel fitness. In media, ogni anno, circa il 60% dei clienti lascia il proprio club, una dato che non può passare inosservato, ed in questo articolo vedremo come correre ai ripari. Diventare maestri nel trattenere più clienti porta più vendite, diminuisce i costi di acquisizione clienti e si traduce in maggior profitto.

Come aumentare fidelizzazione e retention?

Esistono 6 elementi in grado di fare tutta la differenza del mondo:

  1. Il primo impatto;
  2. Le aspettative del cliente;
  3. Il coinvolgimento;
  4. Le interazioni;
  5. La consapevolezza;
  6. La programmazione dell’allenamento.

Ciascuno di questi elementi ha il potere di ridurre le perdite del vostro centro fitness perché, ricordiamolo, sono gli iscritti la vera ricchezza di ogni palestra e bisogna fare molta attenzione a non perderli o lasciarli fuggire dalla concorrenza!
Analizziamo i 6 elementi della lista per capire come sfruttarli a nostro vantaggio.

Elemento n°1: il primo impatto

La prima impressione non si scorda mai: è una verità assoluta. Il primissimo impatto che le persone hanno con la vostra palestra determina buona parte del vostro futuro insieme. In termini di fedeltà, il processo di onboarding del vostro neo-iscritto, può fare tutta la differenza del mondo. Se la prima impressione sarà negativa non avrete possibilità di redimervi.
Un piccolo segreto per rendere il primo impatto assolutamente vincente è quello di far sentire la persona nel posto giusto per lei. Accompagnare i clienti in ogni fase della loro permanenza in palestra, nel raggiungimento degli obiettivi di allenamento e dimostrare che sapete esaudire i loro desideri più profondi, vi garantirà fedeltà incondizionata.

Elemento n°2: le aspettative del cliente

Vendere un servizio/prodotto comporta che vengano fatte delle promesse a chi acquista: questo crea delle aspettative. Un esempio pratico è il seguente: se promettete ai vostri iscritti di seguirli in ogni momento, ma poi non lo fate davvero, avrete disatteso le aspettative del cliente e perso ogni credibilità. Se fate delle promesse, le persone si creano delle aspettative, se disattendete le aspettative perderete clienti.
Per non deludere i vostri iscritti siate chiari: spiegate cosa potete fare per loro e cosa no.
Vale per le promesse, per i risultati legati all’allenamento e per tutto ciò che riguarda la vostra palestra: team, orario, struttura, servizi.

Elemento n°3: il coinvolgimento

Coinvolgere i vostri iscritti è fondamentale per tenerli legati a voi nel lungo periodo: aumentate sia il senso di appartenenza al club, sia il desiderio di frequentare la palestra. Quando una persona avverte di essere parte di un gruppo vorrà partecipare attivamente alle attività. Se imparate a coinvolgere i vostri iscritti, sarete in grado di stimolare automaticamente il quarto elemento per la fedeltà.

Elemento n°4: le interazioni

Rendere partecipi i vostri iscritti e interagire direttamente con loro li porterà a sentirsi più considerati e coinvolti. Autorizzare e istruire i collaboratori a costruire legami con i vostri iscritti è un ottimo punto di partenza: anche semplicissime domande, saluti di benvenuto e congedo e sorrisi aumentano la percezione del servizio da parte dei clienti. Create interazione, legami e inseriteli nel vostro processo di lavoro quotidiano, creeranno fidelizzazione.

Elemento n°5: la consapevolezza

Se un cliente è consapevole del servizio che offrite e delle motivazioni per cui allenarsi nella vostra palestra è la scelta migliore, sarà più facile guadagnarsi la sua fedeltà. Il ragionamento alla base è questo: se i clienti sanno perché si allenano e conoscono il percorso completo verso i risultati, avranno più determinazione ad arrivare in fondo e resteranno con voi a lungo. Ciò a cui dovete ambire non sono semplici clienti, ma veri fan del servizio che offrite loro.

Elemento n°6: la programmazione dell’allenamento

Una parte molto importante del servizio è rappresentata dalla programmazione: se i clienti hanno contezza di quali step dovranno superare per giungere al risultato finale sarà più facile invogliarli a restare ad allenarsi nel tempo.
Ciò che spesso accade è che l’euforia iniziale si spenga insieme alla motivazione di raggiungere un obiettivo. Questo si verifica soprattutto se c’è troppa distanza tra l’inizio e la fine del percorso.
Settare le aspettative, programmare il percorso di allenamento e motivare costantemente i vostri iscritti ponendo delle tappe intermedie dell’allenamento, li farà sentire soddisfatti di aver raggiunto un obiettivo e aumenterà il desiderio di raggiungere l’obiettivo finale.

Crea il tuo miglior futuro ora!

Ecco un riassunto di cosa questi elementi possono fare nel vostro centro fitness:

  • vendere di più;
  • abbattere i costi di acquisizione;
  • aumentare i margini.

Se siete determinati a fare tutta la differenza del mondo nel settore del fitness e nel vostro mercato di riferimento, iniziate ad agire ora! Solo l’azione porta al successo e potete iniziare da questi 6 elementi indispensabili per generare clienti fedeli e remunerativi.

Emanuele Pianelli
Autore dei libri: “Da Palestra ad azienda”, “Palestre di Mè!” e “Sistema Richfit”
Linkedin https://www.linkedin.com/in/emanuele-pianelli

www.grupporichfit.com

Iscriviti alla newsletter