App e strumenti intelligenti - La Palestra

Scarica gratis il numero 85

Gli speciali

App e strumenti intelligenti

SCARICA SUBITO LO SPECIALE – PALESTRA 4.0

Soluzioni digitali e meccanismi che possono cambiare radicalmente l’esperienza del cliente

In questi ultimi anni, frequentando fiere e convegni di settore ed extra settore, mi sono reso conto che le dinamiche e i modelli di business stanno cambiando a una velocità impensabile. La trasformazione maggiore implica il doversi dotare di soluzioni digitali e meccanismi che possano cambiare l’esperienza del consumatore, ormai al centro di tutto il processo di evoluzione delle aziende.
Dagli smartwatch (orologi intelligenti) e dalle smartbands (cinture intelligenti) fino agli elettrostimolatori, sono sempre di più le tendenze fitness che abbinano ai classici allenamenti l’utilizzo di apparecchiature tecnologiche che permettono il monitoraggio e l’ottimizzazione dell’attività fisica.
Esistono delle app che motivano i clienti della palestra, andando a premiarli in base ai loro comportamenti, come per esempio la frequenza e i tipi di allenamento. Il sistema è automatizzato e il cliente riceve “regali” in servizi o prodotti.  Ci sono centri fitness che utilizzano app che informano i clienti sulle news, ricevono le prenotazioni per i corsi, riportano la scheda digitale dell’allenamento. Sono dei veri strumenti per fidelizzare i clienti già acquisiti e migliorare la comunicazione con loro. Anche le tecniche allenanti stanno cambiando, sempre più improntate all’integrazione della tecnologia.
A New York recentemente una start up ha presentato uno specchio intelligente con schermo LCD che permette di visualizzare i dati sulla frequenza cardiaca collegando via bluetooth il proprio Apple watch e avere un monitoraggio continuo della sessione di allenamento. Il dispositivo inoltre integra degli altoparlanti per ascoltare la musica presente sullo smartphone mentre si fanno gli esercizi e consente anche di scattarsi selfie in alta qualità. Il vero punto di forza di questo prodotto è però la possibilità di seguire in diretta streaming lezioni di yoga, pilates, cardio e box destinate sia a principianti sia ai più esperti e tenute da istruttori di grande competenza. Le immagini scorrono sullo schermo in modo da poter seguire i giusti movimenti e ottenere i migliori risultati possibili. Esistono oggi tappetini interattivi adatti a chi pratica yoga per correggere eventuali errori di postura. Dal tappetino arriveranno indicazioni su quali posizioni assumere e, nel caso di errori, come correggere la propria postura. A fine sessione sarà possibile controllare come si è svolto l’allenamento e valutare punti di forza e punti deboli. Anche le cavigliere posizionate sotto il calzino registrano i dati relativi alle varie sessioni di allenamento e li utilizza per valutare la bontà dell’attività fisica, la frequenza di corsa, il modo in cui si poggia il piede a terra, la velocità raggiunta, la distanza percorsa e molto altro. In Italia, infine, è stato da poco lanciato Neovis Gym Tech, un macchinario intelligente dalla forma avveniristica che si ispira all’uomo vitruviano di Leonardo: un cerchio entro cui allenarsi “a consumo”.

Marco Magnani,

Founder @BewellnessMobile

Iscriviti alla newsletter