Push up benefici - La Palestra

Scarica gratis il numero 112

Fitness

Push up benefici

Il push up è uno degli esercizi di base più popolari e conosciuti, spesso usato come esercizio di forza e condizionamento. Si tratta di una variante della flessione, in cui si inizia con le mani e i piedi a terra, poi si spingono con le braccia in alto, sollevando il corpo dal pavimento. Gli esercizi di push up aiutano a migliorare la forza e l’equilibrio e sono una parte importante di molte routine di allenamento.

Push up benefici

Come eseguire correttamente gli esercizi di push up

Per eseguire correttamente gli esercizi, inizia in posizione di prona, con le mani leggermente più larghe delle spalle e le dita rivolte verso l’esterno. Mantieni la schiena diritta, le spalle rilassate e i fianchi sollevati. Piega le braccia e lentamente abbassa il corpo verso il pavimento fino a che le braccia non siano in linea con le spalle. Fai una breve pausa, poi lentamente spingi il corpo verso l’alto fino a che le braccia siano completamente tese. Fai una breve pausa e poi ripeti l’esercizio.

Quali sono i benefici

Gli esercizi di push up aiutano a rafforzare i muscoli del torace, delle spalle e del tronco, e sono un modo efficace per aumentare la forza e la resistenza. Gli esercizi possono anche aiutare a migliorare la stabilità e l’equilibrio del corpo, e possono avere un impatto positivo sul sistema cardiovascolare. Inoltre, gli esercizi possono aiutare a ridurre il grasso corporeo e ad aumentare la massa muscolare.

Quali sono le alternative per chi non può eseguirli

Ci sono alcune alternative agli esercizi che possono essere più adatte a chi non è in grado di eseguirli. Per esempio, è possibile eseguire i push up da seduti, usando sia una sedia che un tavolo. Inoltre, è possibile eseguire degli esercizi con la parte superiore del corpo appoggiata a un muro. Infine, è possibile eseguire degli esercizi di trazione usando una sbarra.

Come scegliere l’intensità giusta per gli esercizi di push up:

Gli esercizi possono essere eseguiti sia a bassa che ad alta intensità. Per scegliere l’intensità giusta, devi prima considerare le tue capacità fisiche. Se sei un principiante, dovresti iniziare con esercizi di bassa intensità, come ad esempio eseguire le flessioni su una sedia o un tavolo. Se sei più esperto, puoi aumentare l’intensità degli esercizi di push up aggiungendo una resistenza aggiuntiva, ad esempio usando una sbarra.

Quanti push up al giorno?

La quantità di push up che devi eseguire dipende dalla tua capacità fisica e dai tuoi obiettivi. Se sei un principiante, inizia con un numero che sia adatto al tuo livello di fitness, aumentando gradualmente la quantità di lavoro con l’esperienza. Se hai un obiettivo specifico, come ad esempio aumentare la forza o la resistenza, puoi pianificare un programma di allenamento che includa un numero più alto di push up.

Iscriviti alla newsletter