Ripensare le aree di accoglienza di una palestra - La Palestra

Scarica gratis il numero 85

Gestione

Ripensare le aree di accoglienza di una palestra

Soluzioni di arredo e di design semplici e accessibili per donare nuova luce e freschezza ai primi ambienti che il cliente incontra: la reception e l’area lounge.

Rinnovare gli spazi di un club è un’operazione che andrebbe effettuata periodicamente allo scopo di rendere più attraente e confortevole la struttura, così da accogliere nel migliore dei modi i clienti nuovi e sorprendere quelli che già la conoscono.

Tale operazione investe, in particolar modo, tutti quei club storici o che vogliono comunque essere sempre al passo con i tempi e con le aspettative della clientela non solo sotto il profilo dell’efficienza dei servizi ma anche dell’adeguamento degli spazi in cui vengono svolti.

Effettuare interventi di rinnovamento su qualsiasi ambiente non sempre significa stravolgerlo o impiegare importanti budget. Esistono varie soluzioni, per tutte le tasche.

Luci, colori e arredo. Sono le prime impressioni che una persona percepisce quando varca la porta della vostra palestra. Il nostro obiettivo deve essere quello di fornire sensazioni positive

Rinnovare la reception

Entrando in qualsiasi club fitness la prima area in cui ci imbattiamo è l’area accoglienza con la reception che, oltre a essere il biglietto da visita della struttura, è uno dei luoghi chiave, che ospita una serie di attività di vario genere.

Pertanto intervenire in questo spazio significa: o migliorare i flussi della clientela, quindi riorganizzando il posizionamento del bancone reception, dell’area del commerciale, dell’attesa; o intervenire solo sulla modernizzazione dell’interior, impiegando materiali come carte da parati o finiture effetto cemento, legno, ferro o corten (finitura effetto ferro arrugginito e/o ossidato) o pietra: queste ultime sono realizzabili sia con pitture speciali o rivestimenti in pvc in doghe oppure in gres porcellanato a basso spessore di 3,5 mm di grande taglia: tutti materiali da utilizzare ad arte per rivestire pareti o vecchi banconi reception, da ricreare eventualmente anche in cartongesso.

Un importante intervento di rinnovamento è possibile effettuarlo sulle pavimentazioni tramite l’utilizzo di pavimentazioni auto posanti in PVC che vanno posate su vecchie pavimentazioni, o che prevedono ridotti interventi di smantellamento di vecchie piastre o doghe in linoleum. I risultati permettono un rinnovamento che può continuare negli altri ambienti del club.

Rinnovare l’area lounge

Uno dei maggiori trend del momento è rendere l’area lounge un ambiente attraente non solo sotto il profilo dell’immagine ma allo stesso tempo ludico e rilassante, dove poter anche solo socializzare ed eventualmente, se è presente un bar o un’area con macchine che distribuiscono bevande e cibi, consumare pasti in linea con lo stile di vita sano di chi pratica sport. In questo spazio andrebbero previste postazioni internet Wi-Fi e per quanto riguarda l’illuminazione, potranno essere scelti nuovi corpi illuminanti, per rendere più accoglienti questi ambienti in cui potersi rilassare.

Silvia Giannini e Anna Palucci,

architetti di WELLNESS 7.0

www.wellnessettepuntozero.com

Iscriviti alla newsletter