Lead to Member per la tua palestra - La Palestra

Scarica gratis il numero 112

Marketing

Lead to Member per la tua palestra

Lead to Member come convertire i contatti online in abbonamenti.

L’arte del marketing sta diventando sempre più importante nell’era digitale in cui viviamo. Nel mondo del fitness, i contatti digitali, noti come “Lead”, rappresentano un’opportunità importante per la crescita del business. I Lead to Member sono semplicemente un insieme di informazioni su una persona, che possono includere nome, indirizzo e-mail, numero di telefono e indirizzo. Questi dati devono essere raccolti e archiviati in conformità con le leggi sulla privacy, con il consenso del potenziale cliente.

La gestione efficace dei Lead to Member per arrivare all’obiettivo

Generare Lead attraverso il marketing sui social media e la gestione del sito web è fondamentale per ottenere nuovi contatti. Questi dovranno essere gestiti efficacemente per aumentare i tassi di conversione e i ricavi di vendita. Una volta che i Lead sono stati archiviati in un database, il processo di conversione può iniziare.

Per ottenere i risultati desiderati, è importante considerare sia la quantità che la qualità delle attività, ovvero efficienza ed efficacia. La combinazione di questi fattori rappresenta la produttività e il successo nella gestione dei Lead to Member dipenderà proprio dalla capacità di aumentare questa produttività.

Non tutti i Lead che si ricevono sono ugualmente propensi a comprare il prodotto o servizio.
Per preparare il terreno per una vendita efficace, è necessario attuare delle procedure di conversione. Ecco tre semplici regole che possono aumentare i tassi di conversione.

1. Chiamare subito per telefono

La prima regola è di chiamare personalmente tutti i potenziali clienti che hanno mostrato interesse. Questo permette di avere un colloquio diretto e presentare i propri servizi e offerte nel modo più efficace possibile.

2. Chiamare entro pochi minuti

La velocità è un fattore decisivo nella gestione dei contatti da web. Se si contatta una persona interessata entro pochi minuti dalla sua richiesta di informazioni, c’è una possibilità del 90% di convertirla in un appuntamento fissato. Ma attenzione, dopo solo 15 minuti, questa possibilità cala al 57% e diventa solo un 18% dopo alcune ore.

3. Fissare l’appuntamento entro tre giorni

L’obiettivo finale della chiamata telefonica è fissare un appuntamento per una consulenza personalizzata nel centro. Fissare l’appuntamento entro tre giorni dalla chiamata è fondamentale per ottenere i risultati desiderati. Se non è possibile fissare l’appuntamento entro questo termine, si suggerisce di programmare un appuntamento telefonico per condividere una nuova data.

La gestione efficace dei contatti è un elemento cruciale per aumentare i tassi di conversione e migliorare la performance del club. Con tassi di conversione medi che variano tra il 15 e il 20%, c’è molto spazio per l’ottimizzazione. Alcuni club riescono a raggiungere tassi di conversione superiori al 50%, dimostrando l’importanza di questo processo.

Lead to Member: strumenti utili e azioni possibili, le soluzioni suggerite

L’utilizzo di software e piattaforme di automatizzazione, che permettono azioni di mail marketing e SMS marketing, è importante per migliorare l’efficienza e l’efficacia della gestione dei contatti.

Questi strumenti possono supportare il team di vendita in molte attività, ad esempio l’invio automatico di avvisi e promemoria o la gestione delle risposte dei clienti. Inoltre, possono anche aiutare a tracciare le performance della campagna di vendita e a identificare eventuali problemi o opportunità di miglioramento.
Ad esempio, è possibile monitorare l’apertura e il tasso di conversione delle e-mail, oppure il tasso di risposta degli sms. In questo modo, non solo si ottimizza il processo di vendita, ma si ha anche una maggiore efficienza nella gestione del tempo. È importante scegliere una piattaforma affidabile e integrarsi con il database interno per ottenere i migliori risultati.

Vediamo degli esempi

di azioni a seguito della ricezione di un contatto archiviato nel database interno del club a cui viene effettuata una telefonata diretta al potenziale cliente nel giro di pochi minuti.

  • Non risponde al telefono, viene inviato un messaggio SMS o WhatsApp e/o una mail e si cerca di richiamare il giorno successivo.
  • Risponde alla chiamata, viene effettuata una telefonata tecnica seguendo gli schemi raccomandati nei corsi di telemarketing.
  • Non fissa un appuntamento a causa di un mancato interesse momentaneo, il contatto viene archiviato per un uso successivo in futuro.
  • Fissa l’appuntamento, viene inviato subito un promemoria con i dettagli dell’appuntamento via SMS, WhatsApp o e-mail. Questa azione aumenta anche l’immagine di professionalità del club.
  • Il giorno prima dell’appuntamento viene effettuata una chiamata di promemoria telefonica e, in caso di mancata risposta, viene inviato un messaggio SMS o WhatsApp.
  • Non si presenta all’appuntamento, viene effettuata una chiamata entro i successivi 15 minuti.
  • Si presenta all’appuntamento, è fondamentale seguire gli step per una vendita di successo per garantire la conversione.
gestione dei contatti da web

Lead to Member: velocità e professionalità alla base del successo

La conclusione di una vendita è il momento in cui tutti gli sforzi e le attività precedenti hanno il loro culmine. È questo momento che determina se tutto il lavoro svolto fino ad allora avrà un risultato positivo. Pertanto, è di fondamentale importanza che l’atto conclusivo sia condotto in modo professionale e che rispetti gli step.

Queste sono competenze che possono essere acquisite e migliorate nel tempo attraverso l’esperienza e la formazione continua. L’obiettivo finale deve essere quello di raggiungere tassi di vendita mediamente superiori al 70% (rapporto abbonamenti venduti/visite) ottenendo così una conversione efficace delle opportunità in reali contratti di abbonamento. Questo risultato è raggiungibile solo attraverso una combinazione di processi di gestione dei contatti efficienti e
di venditori altamente qualificati.

Alessandro Aru
Titolare della società di consulenza Violet Consulting, fondatore del metodo MARKEFIT, consulente e formatore specializzato in marketing convergente e vendite.

alessandro.aru@markefit.it

Iscriviti alla newsletter